LABOR

Il tuo lavoro è anche il mio

Ecco Labor, il mio blog.

Anzi, il blog sulla Consulenza del Lavoro.

Eccomi qua, alle prese con questo nuovo strumento di comunicazione: il blog.
Più che blog, quasi preferisco definirlo come un appuntamento fisso, settimanale, con aggiornamenti e novità sul mio settore professionale: la Consulenza del Lavoro a Cagliari e più in generale in Sardegna.

Devo ammetterlo, è la prima volta che mi cimento con questa modalità di comunicazione ma, a un certo punto, nel bel mezzo dell’anno appena trascorso (il 2020), ho sentito l’esigenza di costruire una maggiore vicinanza tra i servizi che offre il mio studio e tutte le persone che potrebbero aver bisogno del mio lavoro, dai professionisti agli imprenditori. È proprio da questo presupposto che ha preso vita, dopo lunghe riflessioni e tanti pensieri, il blog che state leggendo in questo momento: Labor.

Obiettivo: informare sulla Consulenza del Lavoro.
Ho sempre letto tanti blog nella mia vita, da quelli dedicati al mio lavoro di Consulente a quelli più vicini alle mie passioni. Ho sempre trovato interessante informarmi anche attraverso questo mezzo, ma quando l’ho fatto sono partita da una selezione accurata, guidata da spirito critico e, a dirla tutta, anche da qualche dubbio. Al giorno d’oggi, infatti, in rete vi è una sovrapproduzione di contenuti, tale da rendere complicata una vera distinzione tra contenuti autorevoli e contenuti discutibili.

Labor non solo prende vita da un intento strettamente informativo, ma soprattutto nasce dal mio quotidiano confronto sul campo con i problemi e le soluzioni che riguardano i rapporti di lavoro. Com’è ovvio che sia, infatti, sarebbe eccessivamente ambizioso pretendere d’essere esaustivi, attraverso un blog, su argomenti e temi spesso complessi e delicati, come quelli che riguardano il mio mestiere di Consulente del Lavoro.

Cosa pubblicherò?
Alternerò articoli che descriveranno il mio metodo e il mio modo di lavorare, a contenuti riguardanti dati pratici e soluzioni concrete per chi necessita, tutti i giorni, di continue semplificazioni per lo svolgimento della propria attività.
In primo luogo, infatti, credo sia utile raccontare con trasparenza come si svolge e quali caratteristiche ha la Consulenza del Lavoro e, in particolare, come lavora il mio studio. In secondo luogo, Labor dovrà essere uno spazio utile nel quale trovare le prime risposte agli interrogativi più tipici che le imprese si pongono.

Perché Labor?
Infine, prima di chiudere il mio primo articolo, vorrei brevemente raccontarvi il perché di questo nome. La sua derivazione latina appare abbastanza scontata (labor, lavoro). Quello su cui, però, ho voluto davvero mettere l’accento con questo nome è il significato più esteso della parola lavoro: impiego, opera, fatica, e ancora laboriosità, operosità. Il senso di questo nome sta quindi nel mio desiderio di trovare un comune denominatore tra il mio lavoro e quello dei miei clienti.

Nel mio sito uso spesso questa frase: il tuo lavoro è anche il mio. Ma cosa significa? Vuol dire che il mio modo di essere Consulente del Lavoro parte da una consapevolezza concreta dei bisogni e dei doveri di datori di lavoro, amministrativi o responsabili delle risorse umane. E al mio compito di supportare operativamente queste persone ho voluto affiancare, con questo blog, un’assistenza informativa per fornire un punto di riferimento ad aziende, professionisti, colleghi e lettori interessati a questo settore.

Al prossimo appuntamento.

Buona lettura.
Stefania

Sei in cerca di un Consulente del Lavoro a Cagliari?

Se hai bisogno di aiuto nel definire l’assunzione di un dipendente, gestire le paghe o trovare nuove opportunità di finanziamento per la tua azienda, scrivimi.
Io o un mio collaboratore ti ricontatteremo al più presto per fissare un incontro.